Percorsi Studio

GLI INDIRIZZI DEL NUOVO ORDINAMENTO

A partire dall’anno scolastico 2010-2011 è entrato in vigore il nuovo ordinamento del liceo artistico che costituisce il rinnovato percorso liceale ad indirizzo artistico previsto dalla riforma Gelmini, così come è disciplinato dal DPR 15 marzo 2010, n. 89 (Regolamento recante “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico dei licei ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 137 del 15 giugno 2010, supplemento ordinario n. 128/L).
Il curricolo di studi ha una durata quinquennale. Si sviluppa in due periodi biennali e in un quinto anno che completa il percorso disciplinare.
A partire dal secondo biennio, gli allievi proseguono il percorso didattico in uno degli indirizzi di studio previsti nel nostro istituto:

Architettura e ambiente
Arti figurative
Audiovisivo e multimediale

Design industriale
Design del gioiello e accessorio
Design Moda e tessuto

Grafica

L’impegno complessivo orario per gli studenti è di 34 ore settimanali nel primo biennio e di 35 ore settimanali nel secondo biennio e nel quinto anno di corso.

L’offerta formativa del Liceo Artistico Petrocchi, nel rispetto delle normative ministeriali previste per l’istruzione liceale artistica, nell’ultimo quinquennio si sono poste, come finalità formative e didattiche, le seguenti macroaree.

  • La trasmissione e la consapevolezza della peculiarità del percorso didattico del nostro liceo, che attraverso l’esperienza fondamentale delle discipline artistiche, forma un cittadino in grado di decodificare la complessità della realtà contemporanea grazie alla sua esperienza quinquennale del saper vedere e saper restituire le immagini.
  • Il rapporto costante con il territorio come elemento fondamentale per la formazione dell’individuo. Obiettivo realizzato sia attraverso realizzazione e/o partecipazioni ad eventi, convegni e concorsi, sia mediante viaggi d’istruzione in Italia e all’estero, visite guidate presso monumenti, musei e gallerie, visione di spettacoli teatrali e proiezioni presso sale cinematografiche.
  • Adeguamento dei percorsi didattici del Liceo Artistico Petrocchi alle nuove indicazioni ministeriali sia per il primo biennio, sia per i cinque indirizzi attivati (Architettura e ambiente, Arti figurative, Audiovisivo e multimediale, Design e Grafica) in una sinergia disciplinare volta ad una formazione specialistica spendibile in campo lavorativo ed in percorsi di studio ulteriori grazie alla Progettazione di indirizzo per competenze.

IL PRIMO BIENNIO E COMUNE A TUTTI GLI INDIRIZZI

1° Biennio – Orario settimanale delle lezioni [totale ore settimanali 34]

q

L’attività didattica è rivolta prevalentemente alla conoscenza e all’uso dei materiali, delle tecniche e degli strumenti tradizionali utilizzati nella produzione grafica e pittorica, all’uso appropriato della terminologia tecnica essenziale e soprattutto alla comprensione e all’applicazione dei principi che regolano la costruzione della forma attraverso il disegno e il colore.

Obiettivo cardine del biennio è quello di consolidare un metodo di studio e di lavoro trasversale a tutti li insegnamenti perché confluiscano in un atteggiamento di curiosità verso la conoscenza e del passato e del presente dei diversi contenuti, abilità e competenze correlate ai saperi fondamentali.
Gli studenti affronteranno i principi fondanti del disegno sia come linguaggio a sé, sia come strumento progettuale propedeutico agli indirizzi; il disegno non è solo riducibile ad un atto tecnico, ma è soprattutto una forma di conoscenza della realtà, delle cose che costituiscono il mondo e delle loro relazioni reciproche. Gli studenti dovranno inoltre acquisire le metodologie appropriate, essere in grado di organizzare i tempi e il proprio spazio di lavoro in maniera adeguata ed essere consapevole che il disegno e la pittura sono linguaggi che richiedono rigore tecnico ed esercizio mentale.

Il laboratorio artistico è da considerarsi un “contenitore” di insegnamenti con una funzione orientativa verso gli indirizzi attivi dal terzo anno. Gli insegnamenti sono svolti con criterio modulare a rotazione nell’arco del biennio e consistono nella pratica delle procedure e delle tecniche operative specifiche dei laboratori presenti, al fine di favorire una scelta più consapevole. Inoltre il laboratorio artistico è occasione di approfondimento tematico di tecniche artistiche trasversali alle attività laboratoriali e alle procedure progettuali (ordine, spazi, tempi, autonomia operativa, proprietà dei materiali, corretto utilizzo degli strumenti e delle tecnologie, uso appropriato del linguaggio tecnico, etc.)”. Le ore di Laboratorio artistico sono tenute dai docenti dei diversi indirizzi al fine di:

  • Conoscenza
    • degli elementi fondamentali del linguaggio visivo: forma, materia, colore, composizione
    • degli strumenti, dei materiali, delle tecniche specifiche di ciascun indirizzo
  • Abilità di lettura e di confronto tra linguaggi diversi (ANCHE) attraverso lo sviluppo di tematiche comuni condivise in più ambiti disciplinari, nell’ottica della didattica per competenze
  • Competenze relative all’applicazione delle conoscenze nell’ambito del linguaggio visivo attraverso le tecniche, gli strumenti ed i materiali specifici di ciascun indirizzo.

Accoglienza studenti classi prime e classi terze

Gli studenti del primo anno vengono accolti di norma dal Coordinatore di classe che, in un primo incontro, illustra il proprio ruolo, le caratteristiche della scuola, comunica i nomi dei docenti, il regolamento d’istituto, gli organi collegiali e la loro funzione, dedicando a tale operazione il giorno di inizio e se necessario anche i giorni successivi.

Gli studenti delle classi terze vengono invece accolti da uno dei docenti di indirizzo che illustra loro le discipline e gli obiettivi dell’indirizzo scelto.

Il Consiglio di classe si impegna a monitorare le competenze di base della classe (stante le diverse provenienze) e ad individuare una strategia didattica che tenga conto dei livelli di partenza.

MODALITÀ DI ORIENTAMENTO INTERNO PER LA SCELTA DEGLI INDIRIZZI

MODALITÀ DI ORIENTAMENTO NEL BIENNIO PER IL LABORATORIO ARTISTICO
Rotazione paritaria in tutti gli indirizzi attivati, e quindi raccolta delle iscrizioni degli studenti per il
terzo anno, come previsto dalla normativa.

ARTICOLAZIONE DELLA MODALITÀ DI ROTAZIONE
Il termine della rotazione paritaria negli indirizzi attivati delle attuali classi seconde coincide con il momento in cui gli allievi dovranno per legge effettuare le iscrizioni al terzo anno.
Da questo momento gli studenti entreranno direttamente negli indirizzi scelti dove svolgeranno sempre una sorta di orientamento, ma allo specifico dell’indirizzo scelto. La possibilità da parte degli studenti di cambiare indirizzo è limitata a casi eccezionali, con valide motivazioni.

ELABORAZIONE DEL MODULO DIDATTICO DI INDIRIZZO PER LA MATERIA DI LABORATORIO ARTISTICO
I docenti di ogni singolo dipartimento artistico hanno il compito di elaborare la programmazione curricolare del Laboratorio Artistico specifica del modulo di orientamento del proprio indirizzo.

INSEGNAMENTO DEL MODULO DI INDIRIZZO DEL LABORATORIO ARTISTICO
L’insegnamento dei singoli moduli di indirizzo di Laboratorio Artistico deve essere corrispondente alle specifiche programmazioni di dipartimento.
VALUTAZIONI
I docenti delle materie artistiche di tutti gli indirizzi attivati redigeranno una griglia comune per le valutazioni.
Il voto unico di fine primo quadrimestre sarà dato dalla media dei voti dei singoli Laboratori artistici nei quali sono transitati i gruppi studenti in quell’arco di tempo, mentre quello di fine anno sarà dato dalla media complessiva di tutti i laboratori.

IL SECONDO BIENNIO

2° Biennio e Monoennio – Il monte ore settimanale del secondo bienno è di 35 ore.
Le seguenti materie sono comuni a tutti gli indirizzi e si articolano come segue nella settimana:

2biennio

Dal terzo anno di frequenza il liceo Petrocchi offre le seguenti proposte educative:

  • INDIRIZZO Architettura e ambiente
  • INDIRIZZO Arti figurative
  • INDIRIZZO Audiovisivo e multimediale
  • INDIRIZZO Design
    • Design industriale
    • Design del gioiello e accessorio
    • Design Moda e tessuto
  • INDIRIZZO Grafica

Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica.

Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida gli studenti studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti.

Architettura
e Ambiente

Arti
Figurative

Audiovisivo
e Multimediale

Design Gioiello
e Accessorio

Design
Industriale

Design Moda e
Tessuto

Grafica